I VOLPINI ITALIANI CHE HANNO SCRITTO LA STORIA DELLA RAZZA

 

 

ECCO COME NACQUE LA MIA PASSIONE PER IL VOLPINO ITALIANO

 

Carmelina Pesenti

 

( Dedicato a Brina Della Volpe Candida)

 

Mi sono sempre piaciuti i cani, anche da piccola, ma da giovane non ho avuto la fortuna di

possederne uno. Ho molto sofferto per questo, purtroppo però i miei genitori non capirono

che il contatto con gli animali per me era davvero molto importante.

Quando nacque mia figlia, mi ripromisi che non avrebbe mai sofferto per la mancanza di amici

a quattro zampe, come accadde, invece, a me.

Mio marito aderì all'idea e prese da un amico un cucciolo di pastore tedesco,

il quale ci fece compagnia per oltre dieci anni. Quando volò "sul ponte dell'arcobaleno",

con tanta difficoltà riuscii ad acquistare un cucciolo di Spitz nano.

Tessy era fantastica, molto pulita, ubbidiente, abbastanza indipendente, però,

quando dovevo lasciarla sola, soffriva di solitudine. Pensai di trovarle una compagnia,

ma non riuscii a reperire un'altra cucciola e decisi che avrei preso un cucciolo di Volpino Italiano.

Non conoscevo la razza e non avevo mai visto un soggetto dal vero.

Quando la Sig.ra Valentini mi fece vedere i suoi volpini pensai che fossero troppo grandi

rispetto alla mia Spitz nana e che il mio desiderio era quello di acquistare un cane più piccolo.

Avevo, però, percorso tantissimi chilometri per raggiungere l'allevamento e quindi accettai

di visionare la cucciolata. La Sig.ra Valentini mi mostrò la cucciola, che avevo prenotato ed

io...m'innamorai di lei a prima vista. Fu un vero colpo di fulmine!

Era un bellissimo batuffolo di pelo bianco, come potete vedere dalla foto,

 

 

che fece immediatamente amicizia con la mia spitz. Brina della Volpe Candida, così si chiamava,

diventò una volpina molto intelligente, buonissima, sana, allegra, equilibrata, molto gioiosa,

una "vera gioia di vivere", come era solita chiamare i suoi Volpini Italiani la Sig.ra Valentini.

Brina imparò con molta facilità i comandi: seduta, terra, resta ....

comandi che eseguì sempre con diligenza, anche da anziana.

Si accoppiò due volte e da lei nacquero prima cinque e poi quattro cuccioli.

 

 

Fu una mamma molto affettuosa, efficiente e una nonna dolcissima

con i suoi cinque nipoti. A causa della mia salute cagionevole, purtroppo, non riuscii ad accoppiarla

ancora. Con lei iniziai, quasi per gioco, a frequentare le Esposizioni. Brina si presentava sempre bene,

camminava elegantemente ed era in standard, quindi non fu difficile per lei diventare Campionessa

Italiana. Il primo CAC lo ottenne all'Esposizione Internazionale di Milano nel 1995 all'età di due anni.

In seguito, ottenne anche l'Attestato di Campione Riproduttore, perchè tre dei suoi figli divennero

Campioni Italiani. Due di loro, Sunshine e Kira, conclusero con me il campionato con grande facilità.

Kira ottenne anche il secondo posto all'Esposizione Mondiale di Milano nel 2000.

Il terzo Campione fu l'indimenticabile Tommy di Ornella Mazzalovo!

Brina visse fino all'età di quasi diciannove anni, sempre in buona salute e solo negli ultimissimi anni

diventò un po' sorda, ma con una vista ancora superlativa. Se ne andò in una settimana per problemi

cardiaci, lasciando dietro sè un vuoto immenso, incolmabile. La ricordo come la mia migliore Volpina

Italiana, quella che mi ha fatto capire quanto i Volpini Italiani siano meravigliosi.

BRINA TI RINGRAZIO PER TUTTO L'AMORE CHE MI HAI DATO! GRAZIE, BRINA!

La tua mamy, Carmelina

Brina Della Volpe Candida, di Carmelina Pesenti

La Volpina Italiana, Campionessa e Riprodutrice Selezionata, Brina Della Volpe Candida da adulta.

Nelle altre immagini si può ammirare la sua bellezza e tipicità da cucciola e mentre allatta i suoi cuccioli,

alcuni dei quali diventati Campioni. © Archivio Pesenti Colasacco

 

AX DELLA PIOPPA, VOLPINO ITALIANO STORICO E CAPOSTIPITE

DELL'ALLEVAMENTO DI SAN FILIPPO

 I Volpini Italiani sono: Ax Della Pioppa  e Artemisia detta Sgaia, figlia di Hax, allevata da Simon

Foto storica del 1994 con 5 Campioni dell'Allevamento di San Filippo.  I Volpini Italiani sono: Ax Della Pioppa

Artemisia detta Sgaia, figlia di Hax, allevata da Simonetta Ronco.

© Archivio Amelia Murante

 

Sito curato e aggiornato da Odilia

© Immagini, video, banner, gif e materiale informativo quasi tutto di Odilia

 e Gruppo Facebook Volpino Italiano: CHE PASSIONE!!!

Queso Pagina contiene materiale degli Archivi dei Volpinisti Storici, esperti della razza e degli appassionati.

Ringrazio per la gentile concessione!

Siete pregati di chiedere l'autorizzazione prima di pubblicare testi e immagini di questo sito! 

Dovrà sempre essere indicata la fonte con l' indirizzo sottostante e l' Archivio di riferimento. Grazie! 

 

http://volpinoitalianochepassione.beepworld.it/

 


Home page gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!