Google+

 

RICETTE E RIMEDI NATURALI PER LA SALUTE

DEL VOLPINO ITALIANO

 RICETTA NATURALE PER ANTIPARASSITARIO 

DI GIOVANNI ROMANO DA SALONICCO

Per zecche, pulci e zanzare io uso: 1 litro di acqua, 2 bicchieri di aceto (meglio se di mele)

ci metto dentro 2 spicchi di aglio schiacciati, una manciata di foglie di citronella, basilico,

menta e lavanda, uno o due giorni a macerare in un contenitore,

meglio se di vetro chiuso in un luogo buio. 

Poi, tolti i residui erbosi, mettere il liquido in uno spruzzino e spruzzare i/il cane,

massaggiando un pochino per far assorbire abbastanza il prodotto.

Ripetere ogni 20/30 giorni circa, dipende dal periodo.

Il risultato sarà un cane sano, pelo pulito (grazie all'aceto)

nessun parassita o zanzara e non avveleni il cane con medicine.

Le quantità degli ingredienti vanno modificate in percentuale e in base a quanti

cani si hanno e alla loro stazza, 2/3 spruzzate contropelo per ogni kg di peso.

L''alimentazione  gioca un ruolo fondamentale per i parassiti, che sono ghiotti di glucosio,

 che il cibo industriale fa accumulare nel sangue a causa dell'eccesso di cereali!

Quindi, un'alimentazione casalinga, fresca e cruda, aiuta sia il

sistema immunitario, sia a tener sotto controllo i parassiti! 

Il trattamento può essere ripetuto più spesso e a lungo nelle zone in cui il rischio

infestazioni è maggiore e dopo il bagno in mare.

Conviene consumarlo tutto e rifarlo quando serve, in modo tale da tenere freschi

i principi attivi degli elementi naturali utilizzati.

               Regolare a metà il getto del vaporizzatore: non troppo vaporizzato non troppo lineare.                       


 

 

 

 

 


powered by Beepworld